Shiatzu

 

Muscio Stefania

operatrice Shiatsu

Formazione professionale triennale presso la Scuola Internazionale di Shiatzu Italia con sede a Milano

certificato massaggio massaggio_1

per informazioni ed appuntamenti:

cell: 327 7898331
email: stefy9159@gmail.com

Lo Shiatsu è un mezzo di cura e di prevenzione delle malattie nato in Giappone, si va affermando in tutto il mondo per la sua efficacia e per la sua semplicità di applicazione.

La shiatsuterapia è una forma di manipolazione che si esercita con i pollici, le altre dita e le palme delle mani, consiste nella pressione sulla cute intesa a correggere le disfunzioni interne, a migliorare o a conservare lo stato di salute o a trattare malattie specifiche.

Questo particolare approccio energetico trae origine dalla medicina e filosofia orientali per le quali ogni cosa vivente, e quindi anche e soprattutto l’uomo, sono pervasi di energia generata dalla reciproca influenza del cielo e della terra. Quando per un qualsiasi motivo, il fluire dell’energia non è corretto, si crea un blocco, dal quale può nascere uno stato di malattia che è infatti il risultato di una stasi energetica e del relativo squilibrio che ne deriva.

image002

Lo shiatsu, tramite una precisa sequenza di pressioni esercitate su tutto il corpo, permette alla persona di riequilibrare la propria energia, aiutando l’organismo a recuperare le forze, in armonia con la natura e senza eventuali effetti secondari spiacevoli o nocivi.

Una caratteristica importante dello shiatsu è di avere un approccio olistico: non si limita all’eliminazione dei sintomi e dei disturbi più superficiali, ma agisce in profondità compiendo una specifica funzione di prevenzione.

In tal modo mantiene il corpo in condizioni ottimali ed evita l’insorgere di gravi disturbi e malattie. Questa definizione rende un’ idea precisa di come esso agisce quando è applicata la tecnica, ma lo shiatsu non è solo tecnica, è molto di più, è: contatto, sostegno, empatia, collaborazione, unità, autoguarigione, ascolto, energia, compassione, fiducia, nutrimento emozionale e spirituale. Se approfondiamo la conoscenza dello shiatsu, scopriremo che le qualità elencate gli appartengono, ma soprattutto che entrano a far parte del bagaglio esperienziale e personale sia dell’operatore sia del ricevente: diventa infatti, momento di consapevolezza e di crescita evolutiva per entrambi.

Lo shiatsu agisce principalmente sui meridiani, il cui cattivo funzionamento altera l’energia corporea e il sistema nervoso vegetativo, quindi nei suoi principi si ricollega direttamente all’ago puntura.